Stampa

Mostre e attività didattiche. Anno scolastico 2008_2009

 

logo
 
teatro della luce

E’ questo uno spazio innovativo dedicato alla luce, elemento di forte suggestione che i ragazzi possono esplorare percorrendo itinerari diversi: dai giochi di luce e ombre agli esperimenti scientifici. E’ diviso in due sezioni:
Giochi d’ombre e Giochi di luce.
Un teatro, di forte impatto scenico, invita i ragazzi ad entrare nello spazio Giochi d’ombre dove possono animare silhouettes per inventare storie di ombre su teli illuminati, oppure usare l’ombra corporea per dar vita a personaggi diversi. Lo spazio Giochi di luce è il luogo in cui i ragazzi scoprono le caratteristiche fisiche della luce, utilizzando alcune installazioni progettate in collaborazione con la Citè des enfants di Parigi.
a luci spente

Una luce, uno schermo, un corpo. Ombre che parlano, raccontano, prendono vita, ombre nere e ombre colorate che crescono e rimpiccioliscono…attraverso una serie di giochi, suggestioni, racconti, i bambini verranno portati a scoprire le caratteristiche fisiche ma e il grande potenziale espressivo della propria ombra corporea.
Per i bambini del secondo ciclo della scuola elementare è previsto un approfondimento sul tema dell’ombra come linguaggio teatrale attraverso la conoscenza delle sagome che animano il teatro delle ombre e la realizzazione di un originale teatrino personale.

destinatari
scuola d’infanzia (5 anni)
scuola primari
quando
da ottobre a maggio
luce in gioco

Come veri scienziati, i ragazzi saranno indotti a porsi semplici domande sulla luce ed effettuare alcuni facili esperimenti per trovare le risposte. Che strada percorre la luce quando esce da una sorgente luminosa? La luce viaggia sempre nello stesso modo? Le lenti d’ingrandimento sono magiche? Di che colore è la luce? Utilizzeremo oltre alle istallazioni del Teatro della Luce, anche oggetti comuni che renderanno possibile la ripetizione dell’esperienza a casa e in classe.


destinatari
scuola primaria (classi 3°, 4°, 5°)

quando
da ottobre a maggio
il girotondo dei colori

Attraverso l’esperienza ludica, i ragazzi si avvicineranno al mondo dei colori dal punto di vista scientifico. Giocando con i colori primari della luce e con quelli dei pigmenti, potranno verificare le diverse leggi fisiche che regolano il modo come essi si mescolano, arrivando a capire come la luce bianca del sole o di una lampadina ci permetta di vedere il mondo tutto colorato.

destinatari
scuola primaria (3°, 4°, 5°)

quando
da ottobre a maggio

info
il castello dei ragazzi
palazzo dei pio
59, piazza martiri
41012 carpi (mo)

059 649988 tel
059 649962 fax
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.castellodeiragazzi.it

 
Modalità d'iscrizione
e prenotazione alle
attività

dal lunedì al sabato
dalle 9 alle 13



Ludoteca
Teatro della luce
Giorgio Bassoli
059 649984
Gianfranco Pavarotti
059 649985
Stefania Vezzani
059 649989
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Modalità di trasporto
L'eventuale trasporto è
a carico del Castello dei
ragazzi o delle singole
scuole a seconda delle
iniziative

Presentazione delle
attività didattiche


Sala delle Vedute del
Palazzo dei Pio
29 settembre, ore 17
scuola d'infanzia
scuola secondaria

30 settembre, ore 17
scuola secondaria di
primo grado
sponsor

 

Visite: 1367