Stampa

Mostre e attività didattiche. Anno scolastico 2008/2009

 

logo
 
biblio1 ludoteca
La Ludoteca, che da anni svolge a Carpi un importante ruolo di carattere pedagogico e sociale attraverso il gioco, accoglie i giovani utenti in spazi appositamente pensati per creare situazioni ludiche e interattive, a piccoli e a grandi gruppi. Ai più piccoli è dedicata la casa sull’albero, realizzata dagli scenografi Luzzati e Rebaudengo, uno spazio suggestivo che favorisce il gioco immaginario e fantastico. Ai più grandi è riservata un’ampia sala con oltre 1000 giocattoli che permettono di sperimentarevarie tipologie di gioco, e un laboratorio per le attività creative e costruttive con gli animatori. In questo spazio sono a disposizione una postazione informatica e un touch-screen . 
visita guidata

Alcune proposte di gioco libero e organizzato e la partecipazione a un laboratorio creativo, per favorire la conoscenza dei spazi della Ludoteca, del suo patrimonio, e delle sue attività, fra le quali quella del prestito dei giocattoli.
Su richiesta verrà fornita consulenza agli insegnanti per la scelta di giocattoli, con particolare attenzione all’uso di quei materiali che ricoprono un ruolo determinante nei processi cognitivi e formativi del bambino.
E’ a disposizione di insegnanti ed educatori una ricca manualistica ludico–creativa.

destinatari
scuola d’infanzia, 5 anni
scuola primaria (classi 1°, 2°, 3°)
quando
da ottobre a maggio
ludo2
c'è una casa sull'albero

La casa sull’albero rappresenta nell’immaginario infantile uno spazio protetto e isolato, un rifugio o nascondiglio ideale, un luogo di incontri segreti e di fuga dal mondo dei “grandi”. In questo spazio, fortemente fantastico, i bambini saranno guidati alla scoperta del luogo e delle opportunità di gioco che offre.
Il percorso si compone di due momenti: la lettura di una storia animata sul tema della Casa sull’albero e la visita guidata alla scoperta dello spazio, in continuità con il percorso letterario.
destinatari
scuola d’infanzia, (3 - 4 anni)
quando
da ottobre a maggio.
Serge Bloch
galleria di illustrazioni stravaganti e oggetti strampalati

Nell’ambito del Festivalfilosofia sulla fantasia proponiamo una mostra sull’artista francese Serge Bloch, illustratore e graphic designer che stupisce e cattura il pubblico con le sue inaspettate, quanto inusuali invenzioni grafiche.
Mescolando foto, disegni e oggetti d’uso comune, come vecchi telefoni e barchette di carta, Serge Bloch crea buffi personaggi e oggetti insoliti. Alle classi si propongono la visita guidata alla mostra e un laboratorio creativo.
destinatari
scuola dell’infanzia (5 anni)
scuola primaria
quando
dal 20/09/08 al 23/11/08
quarto!
un gioco di strategia


Nella trecentesca Torre del Passerino, storia e fantasia s’intrecciano per portare gli alunni alla scoperta di un bellissimo gioco, apparentemente banale, in realtà molto strategico e senz’altro originale. Le numerose combinazioni e i fattori da tenere sotto controllo rendono Quarto! estremamente coinvolgente.
Questo gioco permetterà ai ragazzi di relazionarsi con gli altri nel rispetto delle regole, di formulare ipotesi e previsioni, di sviluppare il pensiero logico.
destinatari
scuola primaria (classi 4°, 5°)
scuola secondaria di primo grado
quando
da ottobre a maggio
basta la parola

Un’appassionante gara per giocare con le parole; divisi in gruppi i ragazzi dovranno trovare la parola più lunga, quella corrispondente a diverse definizioni oppure quella vietata. I ragazzi saranno così coinvolti in un percorso nel quale i giochi proposti assumeranno anche valore didattico, ma in primo luogo, attraverso il gioco, potranno scoprire la ricchezza della lingua, acquisire nuove competenze lessicali, mnemoniche, culturali.

destinatari
scuola primaria (classi 4°, 5°)
quando
da ottobre a maggio
i colori segreti dell’alfabeto
ABC: la vita segreta delle lettere dell’alfabeto

Con le lettere dell’alfabeto si può giocare: una lavagna luminosa proietta sui corpi dei bambini lettere di ogni tipo, forma e dimensione, lettere che vengono da mondi lontani, che a volte sembrano disegni complicati e misteriosi. Nelle lettere proiettate si può entrare oppure da esse si può fuggire, ci si mimetizza e ci si trasforma… Le lettere dell’alfabeto vengono poi decorate con carte, timbri, pennarelli, pastelli a olio; possono essere tracciate su fogli trasparenti e poi proiettate per scoprire i diversi modi di esprimersi attraverso le forme.

destinatari
scuola dell’infanzia (5 anni)
scuola primaria (classi 1° e 2°)
quando
da gennaio a maggio
il castello dei sortilegi caccia al tesoro a Palazzo dei Pio
in collaborazione con i Musei Civici

Un percorso di caccia al tesoro molto particolare che permetterà di vivere una fantastica avventura all’interno di Palazzo dei Pio, tra strani personaggi, prove da superare e antichi oggetti da trovare. Il tutto per approfondire la conoscenza dell’antico Castello e del suo nuovo allestimento che ripercorre la storia della città. I ragazzi verranno coinvolti attivamente alla scoperta del Palazzo attraverso un percorso che si snoda nelle diverse sale: l’appartamento nobile, le carceri, il Museo della città, sino ad arrivare al Castello dei ragazzi.

destinatari
scuola primaria, secondo ciclo
scuola secondaria di primo grado
quando
marzo
zoorigami

L’antica tecnica giapponese dell’origami, a metà tra creazione artistica e rigore geometrico, consente, attraverso la semplice piegatura di fogli di carta, la costruzione di innumerevoli figure, animate e non, di animali da personalizzare e inserire in diversi paesaggi che rappresentano la varietà ambientale esistente (la giungla, la foresta, i paesaggi glaciali).
destinatari
scuola primaria (classi 3°, 4°, 5°)
scuola secondaria di primo grado
quando
da ottobre a maggio
carta riciclata

A partire da vecchi giornali è possibile produrre fogli di carta riciclata da colorare e personalizzare. Utilizzando un po’ di fantasia i fogli potranno essere decorati con fiori pressati, spezie, coriandoli, figure ritagliate da giornali, coloranti naturali come caffè o zafferano.Il laboratorio si pone il duplice obiettivo di fare apprendere ai ragazzi le tecniche di tale procedura, ma soprattutto di trasmettere il concetto di “rifiuto come risorsa” e fare riflettere sull’importanza del recupero e del riciclo dei materiali.

destinatari
scuola primaria (classi 3°, 4°,5°)
scuola secondaria di primo grado
quando
da aprile a maggio
Modalità d'iscrizione
e prenotazione alle
attività

dal lunedì al sabato
dalle 9 alle 13



Ludoteca
Teatro della luce

Giorgio Bassoli
059 649984
Gianfranco Pavarotti
059 649985
Stefania Vezzani
059 649989
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Modalità di trasporto
L'eventuale trasporto è
a carico del Castello dei
ragazzi o delle singole
scuole a seconda delle
iniziative

Presentazione delle
attività didattiche


Sala delle Vedute del
Palazzo dei Pio
29 settembre, ore 17
scuola d'infanzia
scuola secondaria

30 settembre, ore 17
scuola secondaria di
primo grado
logo info
il casltello dei ragazzi
palazzo dei pio
59, piazza martiri
41012 carpi (mo)

059 649988 tel
059 649962 fax
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.castellodeiragazzi.it

 

Visite: 1690