Mostre e atività didattiche Anno scolastico 2009/2010

image







image

Castello
dei ragazzi

Il 29 aprile 2006 è stato inaugurato nel Palazzo dei Pio il Castello dei ragazzi. Si tratta di un grande spazio di 840 mq. destinato al pubblico 0 - 16 anni, collocato nell'area nord - ovest del Palazzo dei Pio, con accesso dalla prestigiosa Piazza Martiri. Il Castello dei ragazzi è composto dalla Biblioteca Il falco magico, dalla nuova Ludoteca e dal Teatro della luce, un insieme di luoghi dedicati alla lettura, al gioco alla e all'apprendimento

Tutti i numeri
del Castello dei ragazzi

29390 volumi
2019 videocassette, DVD e CD
1200 giochiocattoli
30 riviste
3 quotidiani

72 posti di lettura
45 posti gioco
8 postazioni informatiche
1 postazione per non vedenti
55 posti per conferenze
e laboratori
Modalità d'iscrizione
e prenotazione alle
attività
dal lunedì al sabato
dalle 9 alle 13

Biblioteca
il falco magico

Emilia Ficarelli
059 649963
emilia.ficarelli@cedoc.mo.it

Orsola De Cicco
059 649964
orsola.decicco@cedoc.mo.it

Silvia Paglioli
059 649979
sli78@yahoo.it

Ludoteca
Teatro della luce

Giorgio Bassoli
059 649984

Gianfranco Pavarotti
059 649985

Stefania Vezzani
059 649989
ludoteca@carpidiem.it

Modalità di trasporto
L'eventuale trasporto è
a carico del Castello dei
ragazzi o delle singole
scuole a seconda delle
iniziative

Presentazione delle
attività didattiche


Sala dei Mori del
Palazzo dei Pio
21 settembre, ore 17
scuola d'infanzia
scuola primaria

22 settembre, ore 17
scuola secondaria di
primo e secondo grado


image

teatro della luce

E’ questo uno spazio innovativo dedicato alla luce, elemento di forte suggestione che i ragazzi possono esplorare percorrendo itinerari diversi: dai giochi di luce e ombre agli esperimenti scientifici. E’ diviso in due sezioni:
Giochi d’ombre e Giochi di luce.
Un teatro, di forte impatto scenico, invita i ragazzi ad entrare nello spazio Giochi d’ombre dove possono animare silhouettes per inventare storie di ombre su teli illuminati, oppure usare l’ombra corporea per dar vita a personaggi diversi. Lo spazio Giochi di luce è il luogo in cui i ragazzi scoprono le caratteristiche fisiche della luce, utilizzando alcune installazioni progettate in collaborazione con la Citè des enfants di Parigi.

a luci spente

Una luce, uno schermo, un corpo. Ombre che parlano, raccontano, prendono vita, ombre nere e ombre colorate che crescono e rimpiccioliscono…attraverso una serie di giochi, suggestioni, racconti, i bambini verranno portati a scoprire le caratteristiche fisiche ma e il grande potenziale espressivo della propria ombra corporea.
Per i bambini del secondo ciclo della scuola elementare è previsto un approfondimento sul tema dell’ombra come linguaggio teatrale attraverso la conoscenza delle sagome che animano il teatro delle ombre e la realizzazione di un originale teatrino personale.

destinatari
scuola d’infanzia (5 anni)
quando
da ottobre a maggio

accendiamo i colori
laboratorio scientifi-co su luce e colori

l’arcobaleno in una stanza, l’ombra rossa invece di nera, luce nell’acqua e luce fuor d’acqua, luci colorate e carte variopinte... sono solo alcuni esempi degli esperimenti che si possono effettuare in un unico percorso che parte dalla luce e arriva ai colori spiegandone le caratteristiche fisiche attraverso il gioco e l’esperienza diretta.

destinatari
Scuola primaria (classi 3°, 4°, 5°)
quando
da ottobre a maggio



image info
il castello dei ragazzi
palazzo dei pio
59, piazza martiri
41012 carpi (mo)

059 649988 tel
059 649962 fax
castellodeiragazzi@carpidiem.it
www.castellodeiragazzi.it

image


Conad

logo BPER - Banca