Installazione aerea aspettando la festa del gioco

L’occhio non vede cose ma figure di cose
che signifcano altre cose.

Italo Calvino

 

Kaleidoscopio di colori
Installazione aerea aspettando la festa del gioco

Via Paolo Guaitoli 10 agosto – 7 ottobre 2018

 

Creatività, fantasia e intuizione scientifca si mescolano in questa installazione artistica che si ispira al caleidoscopio, ai giochi ottici e ai disegni fantastici che questo semplice strumento produce grazie a specchi riflettenti, vetrini e oggetti colorati.

Il cielo di via Guaitoli si trasforma in un Kaleidoscopio di colori, composto di moduli che riflettendosi a terra creano giochi di luce e simmetrie, che non mancheranno di suscitare meraviglia e stupore. Il nome di questo oggetto deriva da tre parole di cui la prima, Kalos, signifca bello, come bello è l’effetto di questa installazione che sposa la meraviglia generata dal connubio creativo di scienza e arte.

Kaleidoscopio di colori è un’installazione creata dal Castello dei ragazzi e dall’Uffcio tecnico del settore A7 del Comune di Carpi, in collaborazione con NCS Company, per l’edizione 2018 della Festa del Gioco.

 

Scarica la locandina

Conad

logo BPER - Banca

© Ogni riproduzione riservata