Stampa

dahlstreghe, giganti, zie malvagie e altri adorabili perfidie

 

Buone notizie per i bambini di tutta Italia potranno leggere nei prossimi giorni due libri di uno scrittore per l'infanzia scabroso, scandaloso, eccitante: Roald Dahl. Con queste parole, non del tutto rassicuranti per l'epoca, Guido Almansi, critico letterario e docente di letteratura inglese, annunciava l'edizione italiana di due tra i più importanti libri di Roald Dahl, nella traduzione di Donatella Zilliotto: Le streghe e II GGG. Era il 1987: di Roald Dahl, in Italia, avevamo già conosciuto, ma ignorato, un altro suo grande capolavoro, La fabbrica di cioccolato, La Strega Suprema e il Grande Gigante Gentile irruppero invece con forza dirompente nel mondo conservativo dell'editoria italiana per l'infanzia, conquistando il cuore e le menti dei giovani lettori e contribuendo a determinare un mutamento profondo del panorama editoriale per l'infanzia e dell'idea stessa di letteratura giovanile nel nostro paese.

Possiamo dichiararci tutti felici debitori di Roald Dahl, l'autore inglese che, forse più di ogni altro, ha dato forma alla letteratura per l'infanzia degli ultimi cinquant'anni e di cui si è celebrato, nel 2016, il centenario della nascita. Siamo debitori a lui e ai suoi perfidi personaggi: dalla malvagia Strega Suprema ai terribili Giganti divoratori di popolli, dalla mefitica direttrice Spezzindue, alle cattivissime zie Stecca e Spugna, fino ai repellenti Sporcelli.

A questo autore, dunque, dedichiamo un percorso che celebra, insieme al centenario, il grande impulso a leggere che le sue storie hanno dato ai bambini, generando grandi passioni ed emozioni, amore per i libri e la lettura. Il percorso si snoda a partire da una interpretazione dell'universo letterario di Dahl che offre lo spunto per un itinerario bibliografico tra autori a lui affini e libri che a quell'universo si ispirano e ci conducono. A impreziosire la proposta troviamo spazi ludici e suggestive ambientazioni: la stanza del cantastorie, la bottega dei sogni, i cassetti delle parole inventate, le storie narrate alla radio. Le immagini di Quentin Blake, l'illustratore che con Dahl ha avuto un forte e duraturo sodalizio artistico, completano il percorso, regalando ai piccoli visitatori quelle suggestioni visive connaturate all'opera dello scrittore britannico. Narrazioni e musiche, travestimenti fantastici e tanti laboratori completano un percorso che ha il sapore di una festa dei libri e della letteratura.

 

Da sabato 28 gennaio a lunedì 17 aprile

Streghe, giganti, zie malvagie e altre adorabili perfidie

Sabato 28 gennaio, ore 16.30
Inaugurazione mostra

Saluti
Simone Morelli, Assessore alla Cultura
Stefania Gasparini, Assessore alle Politiche scolastiche
Emilia Ficarelli, responsabile del Castello dei ragazzi

Ore 17.00
Fare festa con Roald Dahl
Assaggi di letture e giochi
con Alessandra Baschieri ed Eros Miari, Equlibri

a seguire
100% Dahl
laboratorio ispirato ai personaggi dei romanzi di Roald Dahl
a cura dello staff del Castello dei ragazzi
Partecipazione libera e gratuita

Orari di visita della Mostra
Sabato, domenica e festivi: 10.00/13.00 - 15.00/19.00

Ingresso libero e gratuito

Attività collaterali

Le narrarazioni, laboratori e visite guidate sono a partecipazione gratuita su iscrizione

Info e iscrizioni
Castello dei ragazzi: 059/649961-983 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.castellodeiragazzi.it

Visite guidate per le Scuole primarie su prenotazione
a cura di Equlibri e dello staff del castello dei ragazzi

 

Programma

Domenica 5 febbraio, ore 16.30
Biblioteca Il falco magico
La medicina per le nonne
lettura spettacolo per voce recitante e suoni
liberamente tratta da La magica medicina di Roald Dahl
con Alessia Canducci e Tiziano Paganelli
da 7 anni

 Sabato 11 febbraio, ore 16.30
Biblioteca Il falco magico
Nel mondo di Dahl: Mimipin, Sporcelli, Umpa Lumpa e... gli altri
Laboratorio di travestimenti fantastici
con Chiara Marinoni, atelierista
da 7 anni

Sabato 25 febbario, ore 16.30
Sala Estense
La mostra in tasca
Visita guidata e giochi tratti dalle storie di Roald Dahl
a cura dello staff del Castello dei ragazzi
da 7 anni

Domenica 5 marzo, ore 16.30
Biblioteca Il falco magico
Sogni e storie in barattolo
Dal GGG all'Omino del sonno: storie per sognare a libri aperti
narrazione e musica con Cristina Busani e Gianluca Magnani
da 4 anni

Sabato 18 marzo, ore 16.30
Sala Estense
La mostra in tasca
Visita guidata e giochi tratti dalle storie di Roald Dahl
a cura dello staff del Castello dei ragazzi
da 5 anni

Domenica 2 aprile, ore 16.30
Sala Estense
Nella fabbrica del cioccolato
Alla scoperta dei segreti del signor Wonka tra scienza e fantasia
laboratorio con Luca Malagoli
in collaborazione con il Museo della Bilancia di Campogalliano
da 8 anni

Laboratori
Le mani nella fantasia

Ludoteca, ore 17.00
il mercoledì per bambini da 7 anni
il giovedì per bambini da 4 anni accompagnati da un adulto

 

Programma

Mercoledì 8 e giovedì 9 marzo
Siamo tutti Willy Wonka
Laboratorio dolcissimo per creare colorati spaccadenti

Mercoledì 15 e giovedì 16 marzo
Benvenuti a casa Sporcelli
Divertiamoci con la coppia più brutta e cattiva del mondo

 Mercoledì 22 e giovedì 23 marzo
Una nuova casa per Jack (e il suo fagiolo)
Laboratorio botanico dal libro Versi perversi

Mercoledì 29 e giovedì 30 marzo
In viaggio con Matilde
Inventiamo i vascelli delle storie

 

logo_pdfScarica la locandina

Visite: 2367